Ogni scarrafone è bello a mamma sua

4
588

Quant’è bella mia figlia? Che domande!
È ovviamente la bambina più bella del mondo! Ovviamente, certo.

Infatti non so come farò quando – se mai – arriverà un altro o un’altra persica in casa. Come si divide equamente il titolo di più bella del mondo? Perché anche il prossimo/prossima sarà il bimbo, o la bimba, più bello del mondo. Non potrebbe essere diversamente. Logico direi.

Ogni scarrafone è bello a mamma sua

bambino

Ho dimenticato una precisazione: manca il “secondo me”.
Avrei dovuto scrivere: “secondo me è la bambina più bella del mondo”!

Questa precisazione è ovvia per molte, purtroppo non per tutte.
Vero è che “còre de mamma” ogni “scarrafone è bello a mamma sua”. Magari il pupo in questione ha i capelli che sembra Caparezza, porta l’apparecchio o ha i denti a coniglio, ha le gambe storte o il naso di Pippo Baudo, in ogni caso è il bambino più bello del mondo.
E fin qui, non fa una piega. Magari però, ammettere che gli occhi di mamma vedono un tantino diversamente le cose … farebbe la differenza.

Per quanto mi riguarda, mia figlia è, secondo me, una bambina bellissima!

Personalmente l’istinto materno mi si è sviluppato col tempo.
Non ero mamma prima di partorire, e non lo sono diventata immediatamente e per illuminazione mistica il giorno della sua nascita.
Io sto diventando mamma ogni giorno, sto crescendo con lei.
L’ho fortemente voluta ma … ecco … devo confessare: non ci sono rimasta un granché bene quando l’ho vista la prima volta.
Me l’aspettavo bionda, con la pelle chiara e con gli occhi spalancati a sorridermi. E invece è arrivata tutta raggrinzita, con la così detta “camicia”, quindi ricoperta di vernice caseosa, scura di pelle, con tantissimi capelli e pure neri.

E le prime parole dopo averla vista furono: “rimettetela dentro!” (e non scherzavo).

Quando poi, qualche ora dopo, ancora distrutta e allettata mio marito entrando nella camera d’ospedale, mi disse: “hai visto quant’è bella?” avrei voluto urlare (un po’ di obbiettività no? Ho capito che è tua figlia … ma, siamo seri!)

Sono bastati pochi giorni, però (a dire il vero qualche settimana) e i miei occhi cominciarono a vederla in modo diverso.
Aveva preso qualche kilo, la vernice era sparita, iniziava pure a sorridermi, e allora, fu amore, senza dubbio.
Ora non c’è giorno che passi senza che mi fermi qualche minuto a guardarla e pensare “ma quant’è bella!”.
E glielo dico di continuo, perché lo penso, e perché ritengo possa aumentarle l’autostima (e per evitare che cresca autocritica come la mamma, perennemente insoddisfatta allo specchio).

Io ritengo che sia legittimo e normalissimo che sia così: ai nostri occhi i nostri figli sono, di diritto e di forza, le persone più belle del mondo. Belle fuori e dentro. Ogni volta che fanno qualcosa è per forza qualcosa di speciale, di unico, di eccezionale. Nessun altro bambino è come il nostro. È giusto così. Deve essere così.

Solo che… magari… ogni tanto… facciamocelo un esamino di coscienza!
Qualche commento su quanto sia speciale, quanto sia bello, quanto sia intelligente, quanto sia “sveglio e in gamba’ , … teniamocelo per noi.
Non è necessario sottolinearlo al mondo intero.
Specie se il mondo intero è l’universo di altre mamme fiere e piene d’orgoglio per il fatto di avere partorito “il meglio” che il mondo potesse avere!

Ogni tanto, cerchiamo  di essere obbiettive e ammettiamo semplicemente che “ogni scarrafone è bello a mamma sua!

Ah… una precisazione: a perdere di obbiettività e senso critico non sono certo solo le mamme.
Nonne e zie (almeno per quanto mi riguarda) sono decisamente “rincitrullite” di fronte allo “splendore senza precedenti” della “nipotina più bella del mondo”!

4 COMMENTI

  1. … in effetti… certi commenti potresti tenerli per te ogni tanto… perchè è MIO figlio il piú bello del mondo ;-)))))

  2. Il giorno del battesimo della mia seconda cucciola, dopo la cerimonia, dissi a mio marito: “Però, obbiettivamente, dei tre bimbi la nostra era la più bella!”.
    Mio marito, sopracciglio sollevato, rispose: “OBBIETTIVAMENTE?!?”
    Io di rimando: “Certo! L’ha detto anche mia madre!”
    🙂 🙂 🙂

  3. Io sono innamorata dei miei tre figli .. Ma nn riesco a pensare cge siano i più belli e i più bravi .. Purtroppo per loro li vedo per come e per quello che sono… E anche questo potrebbe essere un problema

Rispondi