Polpette di merluzzo, patate e zucca ai pistacchi: un piatto vincente!

0
337

Apprezzate da grandi e piccini, versatili e semplici da preparare, le polpette sono un piatto vincente!

La mia mamma, quando sono triste mi dice:” prepariamo le polpette?”. Sì perché noi con il termine “polpette” generalizziamo la preparazione, gli ingredienti, la cottura… a noi basta dire “polpetta” e qualsiasi sia la ricetta, va bene comunque. Questo succede da sempre nella mia famiglia, ricordo la mia nonna che, indaffarata, frullava ed impastava, impanava e friggeva.

Oggi, però, vi vorrei proporre una polpetta leggera e delicata, ma comunque golosa!

Polpette di merluzzo, patate e zucca al croccante di pistacchi

polpette di merluzzo

Un’ottima alternativa per offrire il pesce, ma anche le verdure ai nostri piccoli!

Aspettatevi un gusto raffinato, un intreccio di sapori unici che vi conquisteranno boccone dopo boccone.

La zucca regala al piatto una dolcezza super delicata e la patata una morbidezza assurda, il tutto completato da un’ impanatura al pistacchio…
Questa versione prevede la cottura in forno che donerà quella leggerezza di cui non potrete più fare a meno! Ottime sia per i grandi che per i piccini, perfette per un aperitivo alternativo o come antipasto croccante.

E sapete che sono anche un pasto completo? Sì perché nella loro semplicità racchiudono tutti i nutrienti necessari.

E allora cosa aspettate? Prepariamole insieme!

Tempo di preparazione: 30 minuti

Ingredienti:

  • 60 grammi di filetti di merluzzo surgelato
  • 1 patata
  • 40 grammi di zucca
  • Pan grattato
  • 1 uovo
  • 1 manciata di pistacchi sgusciati al naturale
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Prezzemolo fresco

Procedimento:

Lessate una patata di medie dimensioni, con la buccia, partendo da acqua fredda. Nel frattempo cuocete al vapore il filetto di merluzzo per circa dieci minuti. Cuocete anche la zucca, precedentemente pulita e tagliata a cubetti, al vapore.

Una volta cotta la patata, lasciatela raffreddare, poi sbucciatela e schiacciatela con una forchetta fino ad ottenere una crema compatta ed omogenea. Sfilacciate il merluzzo ed unitelo alla patata. Mescolate per bene.

Schiacciate con una forchetta la zucca ed unitela all’impasto. Amalgamate per bene e, se l’impasto dovesse risultare troppo morbido, aggiungete del pan grattato.

Tritate il prezzemolo, aggiungetelo al composto e formate le polpette.

Frullate i pistacchi ed uniteli al pan grattato. Sbattete un uovo e procedete con l’impanatura. Mettete le polpette su una teglia ricoperta da carta da forno ed unta con un filo di olio extravergine d’oliva e cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per dieci/quindici minuti.

Chiara, 28 anni, mamma di uno splendido bambino che amo chiamare Tato, vivo in provincia di Brescia ed amo cucinare. Credo nella semplicità degli elementi che uniti insieme formano piatti veramente gustosi. Qui troverete le mie ricette.

Rispondi