Quarta coppa… champagne!

0
482

Tempo fa ho letto questo delizioso articolo e mi sono detta: le tette!!!! Ecco di cosa parliamo!

Croce e delizia di tutte noi, in realtà sottostimate dalle donne, quanto idolatrate dall’uomo. Siamo tutte delle artiste a renderci sexy con abiti e reggiseni che mettano in risalto le nostre curve, poi quando arriviamo in camera da letto, ci scordiamo che il nostro seno, non è solo bellissimo da vedere ma è anche una zona che ci può dare molto piacere e credetemi, questo non cambia con le misure.  Ci sono mille modi per stimolare il nostro seno, possiamo chiedere al nostro partner di passarci un cubetto di ghiaccio, oppure semplicemente di sfiorare i capezzoli con una piuma e soffiarci sopra. L’areola è un’area molto sensibile e di conseguenza molto piacevole, eccitata con baci o carezze farà erigere i capezzoli e stimolerà il rilascio dell’ossitocina nel nostro corpo. Quest’ultima aumenta le contrazioni uterine e di conseguenza intensifica l’orgasmo.

seno

Possiamo rendere il nostro seno ancora più sexy, usando dei copri capezzoli che lo disegnano e, mentre esaltano le forme, nascondono i difetti!

Per le donne più avventurose ci sono delle decorazioni a clip da posizionare sul capezzolo, per offrire stimolazione durante il rapporto (o anche mentre facciamo la spesa…perché no?!). Queste decorazioni possono essere usate anche dagli uomini, molti dei quali apprezzano la stimolazione dei capezzoli. Prima di farli indossare al vostro uomo cercate di scoprire se è una zona che lo delizia o meno. Io ho provato con mio marito, ma ho dovuto scappare velocemente mentre mi urlava parolacce, quindi mi raccomando, per esperienza personale, prima di passare all’azione, testate il terreno!

Molto piacevole è il contatto con le labbra sul nostro seno, potete anche renderlo più invitante con una goccia di miele o di Nutella, oppure preparare del ghiaccio aromatizzato per godere dei brividi del freddo e lasciare alla persona che ci sta a fianco il piacere di scegliere il gusto del suo nuovo “aperitivo”.

Molte di noi potranno anche raggiungere l’orgasmo, semplicemente stimolando o facendo stimolare, questa zona così ricca di centri nervosi. Tentar non nuoce, farete un gran piacere a voi stesse e al vostro partner!

Non nascondiamo le nostre tette, che siano a mela, a pera o a tavola da surf, sono sempre bellissime e soprattutto sensibili. Tutto è lecito, purché ci piaccia.  Magari fatevi bendare e scoprite quanto piacere potete ricevere da ogni zona del corpo, non solamente dalla Vagina.

Buon Divertimento

Katia Ferrazza

Rispondi