Torta salata di sfoglia con frittata agli spinaci

0
231

Fragrante pasta sfoglia farcita con spinaci, una goduria di torta…salata!

Da noi è come se fosse un appuntamento fisso al quale non possiamo mancare, uno di quegli appuntamenti importanti, che aspettate per tutta la settimana. Immancabilmente, il lunedì sera a cena la prepariamo. Il Tato ne va letteralmente pazzo! Apprezzata da grandi e piccini, perfetta da offrire in ogni occasione, che sia un aperitivo o un antipasto, la torta salata è veramente un must.

Un’idea alternativa per offrire uova e verdure ai nostri piccoli! 

Una combinazione perfetta di gusto e consistenze: la sfoglia croccante che avvolge una morbida frittata…un pasto completo e nutriente! Una ricetta molto versatile perché potrete sostituire gli spinaci con le verdure che preferiscono i vostri bimbi e, vi posso assicurare che in qualsiasi modo deciderete di prepararla, conquisterete anche i palati più raffinati. Credetemi che anche i più scettici si arrenderanno davanti ad una fetta di torta salata! E chi ci resiste?

Torta? Sì, ma salata!

torta salata

Come si prepara? Con poche e semplici mosse!

Tempo di preparazione: 10 minuti + 20 minuti di cottura

Ingredienti:

  • Un rotolo di pasta sfoglia quadrata
  • 3 uova intere
  • 5 cubetti di spinaci surgelati
  • Parmigiano Reggiano
  • Noce moscata q.b.
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione:

Scongelate gli spinaci nel microonde e strizzateli per bene. Fateli poi rosolare con un filo di olio extravergine d’olia, aggiustate di sale ed insaporite con un pizzico di noce moscata e lasciateli raffreddare. Nel frattempo sbattete le uova in una ciotola con un cucchiaio abbondante di Parmigiano Reggiano. Unite gli spinaci e mescolate fino ad amalgamare per bene tutti gli ingredienti.

Togliete la pasta sfoglia dal frigorifero, srotolatela e poi mettetela in una pirofila rettangolare. Bucherellate la superficie con una forchetta ed infine aggiungete le uova con gli spinaci.

Cuocete per venti minuti, in forno preriscaldato a 180 gradi.
Buona preparazione

Chiara, 28 anni, mamma di uno splendido bambino che amo chiamare Tato, vivo in provincia di Brescia ed amo cucinare. Credo nella semplicità degli elementi che uniti insieme formano piatti veramente gustosi. Qui troverete le mie ricette.

Rispondi