3 marchi TOP per i coordinati mare papà figlio

0

Sono ufficialmente iniziate le vacanze e se avete un figlio maschio e siete alla ricerca di coordinati mare papà figlio, di qualità, pratici e molto modaioli ho selezionato 3 brand davvero TOP.

L’estate per un bambino è il periodo più bello dell’anno per parecchi motivi.
Uno tra questi è che avrà l’occasione di condividere molti momenti giocosi e di vita, insieme con il proprio papà. Momenti lunghi, giornate intere e per i più fortunati addirittura settimane, che rimarranno ricordi indelebili per entrambi.

Guardando i maschietti poi, è tenerissimo vedere quanto vogliano emulare ed assomigliare al proprio papà.
I capi coordinati mare papà figlio sono una bella idea per soddisfare ancora di più l’esigenza di sentirsi uniti, uguali o comunque simili alla propria figura di riferimento, con capi unici e personalizzati, senza dover rinunciare all’alto valore qualitativo e tecnologico.

ZEYBRA Portofino, è un brand Made in Italy che si ispira alle località italiane più esclusive e rinomate sia in Italia che all’stero ed offre una collezione di costumi dai colori sgargianti e dalle stampe uniche, realizzati con fibre ad alta performance, traspiranti e di facile asciugatura.
Sono pensati per essere indossati dai bambini ed inoltre garantiscono una elevata resistenza alla luce, all’acqua salata (di mare) e clorata (da piscina), nonché all’abrasione.

Zeybra è un brand che mi piace molto anche perché dà l’opportunità di realizzare in tempo reale, direttamente nelle boutique del marchio, una singolare personalizzazione.
Questa è ottenuta grazie all’incisione delle iniziali su particolari elementi metallici inseriti nel cordoncino, che aggiungono un plus di originalità dove ogni costume può diventare un pezzo unico nel suo genere.

Perfetto direi per un regalo di compleanno estivo di un papà o di un bimbo

Un altro brand del Made in Italy di ispirazione caraibica, e MC2 St. Barth che riprende nelle proprie collezioni di costumi, abbigliamento e accessori per il mare, lo stile di vita di chi frequenta l’esclusivissima isola di St Barth, appunto: un luogo unico per un target elitario.

Il brand utilizza e alterna colori sgargianti a tinte pastello, i piccoli dettagli e i colori délavé adatti ad un target esigente, che desidera mantenere sempre il suo status “easy chic” anche al mare, e vuole indossare costumi con ottimo fit, bei colori e ottimi tessuti.


La collezione uomo ha molti modelli con varie caratteristiche: corto o lungo, dal tessuto tecnico che si asciuga rapidamente, al modello medio lungo con colori in tinta unita o fantasia, con dettagli sartoriali ed è lo specchio della KIDS COLLECTION che offre la possibilità di vestire padre e figlio uguali.
Io amo molto il Made in Italy per svariati motivi, ma anche i francesi ci sanno fare. E’ il caso di Vilebrequin che, vanta una lunga ed affascinante storia. Il marchio che nasce in una giornata di sole negli anni 70 a Saint Tropez è stato tra i primi ad avvertire il desiderio di spensieratezza dei suoi clienti, la loro voglia di giocare con i propri figli e di divertirsi.

Già dal 1995 lancia il concept, dei coordinati mare papà figlio, estendendo la linea mare adulto ai bambini di età superiore a 6 mesi. Vilebrequin ha anticipato la tendenza che si è rivelata molto più di una moda passeggera, per diventare ai giorni nostri una vera e propria tradizione, per i clienti Vilebrequin, di tutto il mondo.

Vi auguro un’estate chic, piena di sole, bagni e di complicità!

Sono nata a Milano nel 1970, soprannome la Sandy per quel mio sguardo da sempre rivolto agli USA e l’atteggiamento un po’ classico e retrò. La passione per la moda nasce fin da bambina, e ora mi dedico a quello, il mio nuovo modo: la moda per bambini

Rispondi