Kenosha: Andare in vacanza per gli Americani

Ultima modifica 10 Ottobre 2019

 

Spiaggia di Kenosha
Spiaggia di Kenosha

Gli americani non hanno il nostro concetto di vacanza. Forse perché qui non c’è il mare (l’Oceano non è esattamente la stessa cosa) e le montagne del Colorado sono distanti a meno che non vivi negli Stati immediatamente confinanti. Siamo noi Italiani che, generalmente, andiamo in vacanza negli USA. In tutti i viaggi che abbiamo fatto lungo le coste Americane, le spiagge erano sempre pressoché deserte, anche se immense e bellissime. Caso a parte credo sia la Florida. Anche qui a Kenosha, sul Lago Michigan, abbiamo delle spiagge bellissime, ma a parte noi e pochi altri, non ci va nessuno.

Ma, almeno quelli che ho conosciuto io, gli Americani sognano di andare in vacanza in Italia. Solo che non tutti se lo possono permettere e quando ci vanno, è la vacanza della vita.

Il contratto di lavoro americano non permette di prendere due settimane consecutive di ferie e con una sola settimana non è che ci fai molto. Alcuni contratti di lavoro, so per certo, non permettono di prendere ferie durante l’estate. Questo impedisce di fare una vacanza in famiglia durante l’estate. Ma, diversamente da noi, vanno più facilmente in vacanza durante l’anno senza aspettare per forza l’estate. Spesso i miei figli mi raccontano di loro compagni che sono in vacanza durante l’anno scolastico.

Inoltre non viaggiano molto, non per turismo intendo. Viaggiano per lavoro, fanno facilmente centinaia di miglia in auto, ma per andare a trovare i parenti o per andare a scaldarsi le ossa in Florida per coloro che vivono negli stati freddi. Sono pochi gli americani che, ad esempio, hanno visto i grandi parchi come il Grand Canyon.

Ecco perché l’America la conosciamo meglio noi degli stessi Americani.

E allora cosa fanno in estate gli americani e, soprattutto, gli studenti in vacanza?

Molte famiglie vanno in vacanza una settimana nei parchi di divertimento. Credo che ogni stato ne abbia almeno uno.

Per il resto del tempo ci sono i Summer Camp di cui ho parlato in questo articolo. Ma i summer camp e le summer school chiudono intorno al 20-25 luglio. E in Agosto che si fa?

Niente. Alcuni vanno a trovare i parenti, altri passano la loro giornata in piscina. Sì, perché qui quasi tutti coloro che hanno la casa indipendente, hanno la piscina. Anche qui che la si usa poco più di un mese all’anno…

E poi ci sono quelli che fanno come noi che si fanno il season pass per il parco acquatico più vicino. Quelli che hanno i genitori che lavorano si fanno accompagnare la mattina e riprendere la sera. Oppure si aggregano ad altri.

Molti semplicemente si chiudono in casa e guardano la tv o leggono o giocano perché i genitori non vogliono che escano finché loro non sono a casa.

Noi invece ci andiamo!

Renata Serracchioli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

GLI ULTIMI ARTICOLI

More article