Biscotti salati ai semi di papavero

0
166

La magia dell’unione di semplici ingredienti che si trasformano in qualcosa di sorprendentemente buono: i biscotti salati.

Ci avete mai pensato al potere della farina? Ha un potere unico ed imparagonabile! Mischiatela con acqua ed olio extravergine d’oliva ed otterrete qualcosa di stupefacente. Pochi ingredienti, sani, semplici ed alla portata di tutti! Questi biscotti salati ne sono la dimostrazione.

biscotti salati

Fragranti ed insaporiti con i semi di papavero…vi posso assicurare che rimarrete stupiti di quanto semplice sia preparare uno spuntino così unico ed inimitabile. 

Ottimi a merenda, a colazione o come sostituti del pane, questi biscotti salati conquisteranno grandi e piccini!

Cucinare è un’arte da rispettare, un’arte di cui spesso ci dimentichiamo e ve lo sottolineo perché spesso basta veramente poco, poco tempo, pochi ingredienti. Impariamo, soprattutto in questi giorni difficili, a lasciarci andare in cucina, a lasciarci trasportare dall’immaginazione…mescoliamo, impastiamo, sporchiamoci le mani! E ricordate, le preparazioni più semplici vincono sempre! Abbiamo bisogno di ritrovare quella semplicità che troppo spesso ci manca, fidatevi di me e divertitevi.

Tempo di preparazione: 10 minuti + 30 minuti di riposo + 10 minuti di cottura

Ingredienti:

  • 250 grammi di farina bianca 00
  • 1 cucchiaino di lievito per preparazioni salate
  • 2 cucchiai di semi di papavero
  • 90 grammi di acqua
  • 60 grammi di olio extravergine d’oliva
  • un pizzico di sale

Preparazione:

Setacciate in una terrina la farina con il lievito. Unite i semi di papavero, un pizzico di sale e poi mescolate per bene. Formate la classica fontana e poi unite al centro l’acqua a temperatura ambiente e l’olio extravergine d’oliva. Mescolate per bene fino a quando otterrete un panetto liscio e ben amalgamato. Coprite il composto con la carta pellicola e lasciatelo riposare per mezz’ora.

Una volta trascorsi i 30 minuti stendete l’impasto con un matterello dello spessore che preferite (più fine lo stenderete più croccanti li otterrete). Formate i biscotti, metteteli su una teglia ricoperta di carta da forno e spennellate con dell’olio extra vergine d’oliva.

biscotti salati

Cuocete in forno preriscaldato e ventilato a 180 gradi per dieci minuti.

Chiara, 28 anni, mamma di uno splendido bambino che amo chiamare Tato, vivo in provincia di Brescia ed amo cucinare. Credo nella semplicità degli elementi che uniti insieme formano piatti veramente gustosi. Qui troverete le mie ricette.

Rispondi