Educazione finanziaria entra alle elementari

Ultima modifica 21 Novembre 2017

Un kit per studiare l’educazione finanziaria alla scuola primaria dalla III alla V elementare. E’ il progetto di BNL e Giunti Progetti Educativi per lanciare EducareScuola. Un’iniziativa completamente privata che coinvolgerà 5000 classi in 24 provincie per circa 125000 alunni.

Perchè l’educazione finanziaria?

Durante la conferenza stampa di presentazione del progetto, lo scorso 5 novembre, sono stati presentati i risultati di un’indagine conoscitiva condotta dall’università di Pisa sull’alfabetizzazione finaziaria degli studenti 15enni di 16 Paesi, l’Italia è arrivata al 15 posto e il 25% dei nostri studenti non ha una preparazione adeguata, ma anzi ignora completamente l’argomento. Spesso, inoltre, la stessa preparazione dei genitori è lacunosa e non approfondita.

Questa situazione non ci permette scelte libere nell’amministrazione delle finanze perchè non siamo preparati, e in situazione di crisi economiche questo incide notevolmente sul risparmio delle famiglie italiane che potrebbero fare scelte d’investimento a lungo periodo oculate e diversificate.

E’ necessario allora investire nella formazione dei bambini, perchè oggi parlare di denaro ai bambini si deve ha sottolineato Sergio Giunti il Presidente della casa editrice Giunti.

Con EduCare Scuola investiamo nel futuro e sulla conoscenza – ha sottolineato l’AD di BNL Fabio Gallia – per aiutare le persone nelle scelte consapevoli in un mondo complesso”.

In breve senza conoscenza finanziaria rischiamo di non operare scelte di investimento a lungo periodo che ci permettano di vivere adeguatamente.

Il KIT

Nel Kit le maestre troveranno:

  • 25 copie di un libro per ragazzi “L’economia della famiglia Millesogni”
  • una guida per gli insegnanti
  • un pieghevole con i suggerimenti per partecipare a un grande concorso a premi
  • un cd per l’utilizzo dei materiali su LIM
  • una borsa shopper
  • una circolare informativa per le scuole
  • 25 lettere informative per le famiglie

Come richiedere il KIT

Le maestre fino al 20 novembre possono richiedere il Kit per l’insegnamento dell’educazione finanziaria compilando questo modulo sul sito di Giunti Progetti Educativi.

Il Libro

economia finanziaria alle elementari
L’educazione finanziaria al risparmio e all’uso consapevole della propria paghetta avviene in 10 capitoli che raccontano le avventure della famiglia Millesogni, soprattutto del figlio piccolo Leo, che imparerà ad utilizzare al meglio i suoi risparmi per ottenere quello di cui ha bisogno e quello che desidera.

Il libro, che abbiamo letto approfonditamente, contiene alla chiusura di ogni capitolo, il glossario dei termini finanziari utilizzati spiegati in linguaggio semplice e intuitivo e i focus point su cui lavorare.

E’ un ottimo supporto per bambini di 8-10 anni, onestamente anche per me…

Puoi scaricare il I capitolo del libro e inoltre il progetto inoltre prevede un concorso per le scuole

Il Concorso

Puoi votare qui la tua scuola e le tre scuole più votate riceveranno questi bellissimi premi:
1 Pc + 1 stampante + 1 fotocamera digitale.

Il sito EducareScuola

Sul sito ufficiale del progetto inoltre è possibile approfondire l’argomento, giocare con l’economia finanziaria e molto altro per conoscere meglio questo mondo che non è nebuloso.

Rispondi