Le ciambelline paradiso. Rigorosamente cotte al forno

0
447
ciambelline paradiso

Ultima modifica 15 Novembre 2021

Da ragazzina, prima di andare a scuola, adoravo fermarmi in panetteria, il profumo del pane appena sfornato, i croissant caldi, le focacce…e poi c’erano loro: le ciambelline!

Ho sempre avuto un debole per le ciambelline!

Rigorosamente cotte al forno e completamente ricoperte di zucchero a velo… una vera libidine.  Soffici, profumate, delicate…e che ve devo dì? Le amo proprio! 

E credetemi, quando le sfornerete e le proporrete ai vostri bimbi le ameranno anche loro! 

 ciambelline paradiso

Proviamo a prepararle insieme? 

Tempo di preparazione: 10 minuti + 15 minuti di cottura 

Ingredienti: (per circa 12 mini ciambelle)

  • 100 grammi di fecola di patate (o di amido di mais)
  • 100 grammi di farina bianca 00
  • 120 grammi di zucchero semolato 
  • 2 uova intere
  • 80 grammi di olio di semi
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • Un baccello di vaniglia
  • Un pizzico di sale
  • Zucchero a velo

Procedimento:

Cominciate montando le uova con lo zucchero fino a quando otterrete un composto bianco e schiumoso. Aggiungete l’olio di semi a filo e poco per volta cercando di non smontare l’impasto.

Setacciate la fecola, il lievito, il pizzico di sale e la farina ed uniteli al composto mescolando, con un mestolo, dall’alto verso il basso, fino ad incorporarle per bene (attenzione ai grumi!).  Incidete il baccello di vaniglia, togliete i semi centrali ed uniteli all’impasto.

Mescolate per bene.
Accendete il forno in modalità statica a 180 gradi.
Nel frattempo imburrate ed infarinate lo stampo delle ciambelline.

Mettete il composto in una sac a poche a bocchetta liscia e riempite gli stampi fino a tre quarti.

Infornate (mi raccomando il forno deve essere bello caldo!) e cuocete nella parte centrale del forno, senza mai aprirlo, per 15 minuti.

Sfornate e lasciate raffreddare. Togliete dallo stampo le ciambelline.
Spolverate con lo zucchero a velo.

Rispondi