I tartufi al cioccolato di Carnevale

Ultima modifica 15 Novembre 2021

A volte basta davvero poco, pochi e semplici ingredienti che prendono forma e si trasformano in qualcosa di sorprendente come questi splendidi tartufi al cioccolato super colorati e perfetti da offrire a Carnevale!

Tartufi al cioccolato

Basta poco, basta solo lasciarsi guidare dall’istinto. Io lo dico sempre, l’ispirazione trovatela in ciò che amate, sempre!

E dopo avervi proposto i dolci tradizionali del Carnevale eccovi un’idea semplicissima per rallegrare queste giornate grigie. Dolcissimi tartufi al cioccolato ricoperti da coloratissimi zuccherini multi color per ricordarci che, tutto sommato, il Carnevale deve essere così, semplice, dolce e colorato!

Amanti del cioccolato di ogni età, preparatevi ad assaporare qualcosa di veramente goloso! Resterete estasiati ve lo posso assicurare. 

In pochi minuti preparerete un dolcetto irresistibile! In questo caso vi proporrò dei tartufi di cioccolato al latte ma voi potrete scegliere di sostituirlo con il vostro cioccolato preferito, bianco, fondente…e vi dirò di più, anche la copertura potrà essere sostituita in base alle vostre preferenze, potrete scegliere della granella di frutta secca, del cocco, del cacao amaro…lasciatevi guidare dall’istinto!

Tempo di preparazione: 10 minuti + 2 ore di riposo dell’impasto

Ingredienti: (per una decina di tartufi)

  • 125 grammi di cioccolato al latte in tavoletta
  • 75 grammi di panna da cucina
  • 1 confezione di zuccherini colorati

Preparazione:

Iniziate tritando con un coltello, il più finemente possibile la tavoletta di cioccolato al latte. Mettete la panna in una pentola antiaderente e fatela bollire leggermente. Unite poi il cioccolato tritato, spegnete il fuoco e mescolate per bene fino a quando non si sarà sciolto completamente.

Mettete il composto in una ciotola e lasciatelo raffreddare in frigorifero e coperto dalla pellicola per almeno 2/3 ore, o almeno fino a quando il composto non si sarà indurito per bene.

Trascorse le 2 ore togliete il composto dal frigorifero e mescolatelo per bene con un cucchiaio. Formate poi i tartufi e tuffateli negli zuccherini fino a ricoprire tutta la superficie.

Posizionateli su un piatto e serviteli freddi.
Buona preparazione.

Rispondi