Vacanze in famiglia allargata

Ultima modifica 21 Aprile 2021

In una famiglia allargata le vacanze costituiscono uno dei momenti di più difficile gestione.

Chi vive una situazione di famiglia allargata sa bene che più è soft il contatto tra il compagno, o la compagna e i propri figli, più tutto si svolgerà in modo naturale e meno tensioni si creeranno.

famiglia allargata

Se i bambini sono piccoli è facile che scaturiscano gelosie, desiderio di avere il proprio genitore tutto per sé.
Con figli adolescenti la situazione potrebbe essere più facile, perché i si ragazzi organizzano in modo indipendente.

Potrebbe essere necessario fare diversi tentativi prima di affrontare un lungo periodo di convivenza. E’ importante non avere fretta.

Il nuovo assetto necessita di tempo e la sintesi dell’accettazione potrebbe includere silenzi e qualche chiusura da parte dei figli: è comune in molte situazioni. Una delle strategie che possono essere messe in atto è favorire la spontaneità.

Potrebbe essere che insorgano comunque incomprensioni.

Che fare?

Sicuramente mantenere la calma e cercare di comprendere le necessità dei figli.
Ritagliare spazi per i figli e spazi per il rapporto di coppia, non cercare di forzare i rapporti lasciarli evolvere in modo spontaneo.

Spontaneità, naturalezza e pazienza sono le parole chiave per la buona riuscita di un periodo di vacanza disteso e rilassante per tutti.

Laura Besana

Rispondi