Una giornata extra divertente al Parco Avventura di Torre Boldone a Bergamo

0
448

Ultima modifica 3 Giugno 2021

Ogni bambino sogna di arrampicarsi sugli alberi, lanciarsi nel vuoto e fare mille rimbalzi.
Al Parco avventura di Torre Boldone possono farlo in sicurezza e noi mamme avventurose possiamo farlo con loro.

I parchi tematici avventurosi della Roncola e di Torre Boldone si trovano a circa 20 minuti dal centro di Bergamo e a meno di un’ora da Milano.
Noi abbiamo visitato quello di Torre Boldone a Ferragosto e Lavinia, a fine giornata, ha detto: “Mamma questo posto è troppo Cool!”.
Io e Mr. Adri siamo assolutamente d’accordo con lei e non vediamo l’ora di ritornarci!

Nel parco sono presenti diverse attrazioni.

Per i piccoli avventurieri alti almeno un metro ci sono i percorsi pulcini, sono semplici, ma divertenti, e l’accompagnatore del bambino può seguirlo senza dover mettere l’imbragatura. Un istruttore è sempre disponibile per domande e aiuti.
Per tutti coloro alti più di 110cm ci sono i percorsi intermedi. In questo caso, dopo aver indossato l’imbragatura, è necessario vedere un video briefing che spiegherà il corretto uso delle corde, dei moschettoni e delle carrucole.

Parco Avventura di Torre Boldone

Questi percorsi sono immersi nel verde e ospitati dagli alberi del parco. È stata un’esperienza adrenalinica e suggestiva, non solo per Lavinia, ma anche per me, che ho provato anche il percorso esperti.
Non che io sia un’esperta, ma la competenza dello staff e la sicurezza della struttura, mi hanno dato la fiducia necessaria.

Parco Avventura di Torre Boldone

A Torre Boldone troverete, inoltre, la bungee tower che oltre al bungee jumping, ha il big air bag che permette di saltare a corpo libero saltando da altezze diverse.
Ecco, questa magari la provo un’altra volta!

Mentre la mia temeraria Lavinia (6 anni) si lanciava da un albero all’altro non curante dell’altezza, senza mai fermarsi, il piccolo di casa (21 mesi) si è divertito esplorando il verdissimo parco alberato, dove potrete trovare una grotta, un bugs hotel e un’area cani grande spaziosa e pulita. È infatti possibile portare i nostri amici a quattro zampe all’interno del parco, che devono essere sempre tenuti al guinzaglio.

Vicino al ristorante, troverete un’area giochi dotata di case in miniatura, scivoli, climbing frame in legno, altalene e sabbia. Proprio tutto quello che serve ad intrattenere i bimbi più piccoli sotto l’ombra di profumati cedri e noci.

Divertirsi in sicurezza al tempo del COVID19

L’uso delle mascherine è obbligatorio quando non è possibile mantenere la distanza intersociale di 1 metro.

All’inizio di ogni percorso è richiesto l’utilizzo del gel antibatterico. Troverete dispenser ovunque nel parco.

I bagni sono molto puliti, dotati di fasciatoio; l’accesso è consentito a una persona alla volta.

La bella fontana a spruzzi non è attiva, sarebbe stata perfetta con il caldo di questa giornata. Quando l’emergenza COVID19 sarà terminata, la fontana sarà un’altra scusa per tornare a visitare il centro.

Non è richiesta la prenotazione, ma si richiede di attenersi alle regole del parco e alle indicazioni dello staff.

Questo è il sito dei Parchi Avventura di Bergamo, dove troverete tutte le informazioni sul costo e le varie soluzioni di entrata https://www.parchiavventurabergamo.it/

Il prezzo del biglietto giornaliero è scontato del 20% per tutto il mese di agosto.

Quindi, cosa aspettate? Organizzate la vostra prossima avventura al Parco Avventura di Torre Boldone. Considerando che a Ferragosto in Italia si pranza fuori, non ci siamo fatti mancare un pranzo eccellente al ristorante Into The Woods, all’interno del Parco, che per questa stagione viene gestito dal Fabric di Bergamo e dal Luca di Redona per la pizzeria. Adriano ha mangiato talmente tanto che si è addormentato subito dopo il pranzo al fresco del gigante cedro che padroneggia al centro del parco insieme a papà, credo abbia dormito anche lui. Io e Lavinia, instancabili, abbiamo ripetuto alcuni dei percorsi che ci sono piaciuti di più.

Alla fine della giornata, l’intrepida Lavinia ha ricevuto il diploma di coraggio!

Lo staff competente e disponibile è stata la ciliegina sulla torta di una giornata intensa e bellissima.

La prossima tappa per noi sarà il Parco della Roncola, Lavinia la coraggiosa, Mr. Adri il terremoto e io vi faremo sapere quale sarà il nostro preferito tra i due!

Sono Mamma Fra, la mamma di due super-duper divertenti bambini: Lavinia Iulia di 6 anni e mezzo e Adriano Augusto di 2 anni. Originaria di Roma, ho vissuto nel giardino verde dell'Inghiltetra, il Kent con i miei bambini, il mio fantastico compagno e un enorme pastore maremmano di nome Roma. Siamo da poco tornati in Patria, viviamo a Bergamo e siamo 'Milano addicted'! Ci divertiamo moltissimo insieme, non stiamo mai fermi e ogni passeggiata diventa un'avventura.

Rispondi